Ristrutturazione “chiavi in mano”

Quando si decide per la creazione di una nuova attività o per il trasferimento quella vecchia, oltre a districarsi tra i vari lacci e lacciuoli della burocrazia, c’è da far fronte alla materiale costruzione di un nuovo ufficio o alla ristrutturazione di uno vecchio.

Facile a dirsi. Bisogna contattare elettricisti, idraulici, operai edili; ma prima è opportuno chiedere ad un architetto un progetto adatto alle nostre esigenze e al nostro budget. Poi bisognerà scegliere colori e il tipo di arredamento da ufficio più adatto. Ma cosa è meglio fare prima? Da dove si comincia?  Insomma, c’è da impazzire.

Formula chiavi in mano

Ecco perché è opportuno valutare l’idea di scegliere la formula di ristrutturazione chiavi in mano.

Come funziona?

Quando si prepara uno spazio di lavoro bisogna avere bene in mente quelle che sono le esigenze che quello spazio dovrà soddisfare. Comprese le proprie esigenze, bisogna capire come soddisfarle. In questo ti può aiutare solo un esperto che farà da tramite fra te e tutti i professionisti di cui avrai bisogno per progettare e realizzare il tuo ufficio.

Ristrutturazione in… 3 step

  1. Copytecnica-formula-chiavi-in-manoAnalisi delle esigenze e delle soluzioni
  2. progettazione
  3. taglio del nastro!

Approvato il progetto, non dovrai più preoccuparti di niente, finché non ti restituiremo le chiavi del tuo ufficio pronto all’uso, ristrutturato, completamente arredato (macchine d’ufficio, come computer, multifunzione, big pad, comprese). Un ambiente di lavoro bello, che si adatta perfettamente alle tue esigenze e che contribuirà ad aumentare la tua produttività.